AICC Cuneo

Home » Uncategorized » MITO, POESIA E MUSICA A PALAZZO ROSSO

MITO, POESIA E MUSICA A PALAZZO ROSSO

MITO, POESIA E MUSICA IN PALAZZO ROSSO A CENGIO.

Presentazione di Eidola di S.Casarino.

Nell’ambito della 4° Stagione Culturale in Palazzo Rosso a Cengio, venerdì 7 aprile u.s. il Prof. Stefano Casarino, Presidente della Delegazione di Cuneo dell’AICC, ha presentato la sua raccolta di poesie Eidola (Ed. Gli Spigolatori, novembre 2016): quaranta componimenti dedicati, ognuno, ad una figura del mito classico o ad altri personaggi che, nel tempo, sono diventati “mitici”, come ha sottolineato lo stesso Casarino nel suo breve intervento sul mito e sulla mitopoiesi.

Introdotto dalla Prof.ssa Giuliana Bagnasco, Presidente dell’Associazione Culturale “Gli Spigolatori” che ha curato l’edizione del libretto, già alla sua seconda ristampa, l’autore è stata accompagnato nella prima parte della serata dalla lettura dei contributi critici della Prof.ssa Yvonne Fracassetti Brondino (proposto con precisa e partecipata lettura dalla Prof.ssa Elisabetta Bertola) e della Prof.ssa Gabriella Mongardi (efficacemente sintetizzato dalla Prof.ssa Bagnasco).

Gli interventi critici sono stati intervallati da momenti musicali che il folto pubblico cengese ha mostrato di gradire molto, grazie all’appassionato contributo di una formidabile band di giovani musicisti: Mariarosa Cardone alla tromba, Marzia Danna alla fisarmonica e alle tastiere, Francesca Madonia al violino, Ilaria Ottonello alla chitarra e, last but not least, Paolo Rolfi alla voce, particolarmente apprezzato per la bellezza del timbro e la sicurezza dell’emissione.

I brani proposti andavano da L’era del cinghiale bianco di F. Battiato a J’y suis jamais allé di Yann Tiersen a Chiamami ancora amore di R.Vecchioni.

Nella seconda parte della serata si sono lette alcune liriche di Eidola, rapidamente introdotte ciascuna da Casarino, che ha fornito brevi informazioni essenziali, e recitate con squisita dizione da Pino Negro.

Anche in questa parte la musica è stata non contorno, ma coprotagonista, spaziando da Amarcord Theme di Nino Rota a Prospettiva Nevskij ancora di Battiato a Il testamento di Tito di F. De André (che non poteva non essere bissato a grande richiesta del pubblico) per concludere ancora una volta e con andamento circolare (con lui l’inizio e con lui la fine) con Battiato, particolarmente congeniale ad una serata sul mito, con Voglio vederti danzare.

Una serata insolita, tra cultura – classica e moderna – e musica, che l’alacre Prof.ssa Daniela Olivieri, organizzatrice della serata, ha voluto offrire alla “sua” Cengio.

Forse il commento migliore è quanto afferma Angela Menchise, studentessa del Liceo Classico “San Giuseppe Calasanzio” di Carcare che, insieme ad altri studenti, ha assistito – è proprio il caso di dirlo – alla “spettacolare lezione”:

“Una serata per cui è indubbiamente valsa la pena mancare alla rituale uscita del venerdì con gli amici. Probabilmente, per uno studente, l’idea di avere a che fare con del materiale scolastico anche il venerdì sera, è inconcepibile. Quando chi parla sa cogliere la tua attenzione, però, l’interesse si accende e ci si rende conto che, se visti sotto un aspetto diverso, gli argomenti di scuola sono molto più affascinanti di quanto pensassimo. E’ il caso dei miti greci, un campo che tutti gli studenti sottovalutano e che in realtà è pieno di insegnamenti e significati importanti. Come ha chiaramente spiegato il Prof. Casarino, i contenuti dei miti sono familiari ad ognuno di noi: il tempo, l’amore, la saggezza, la memoria e il dolore. La poesia è stata intervallata da splendide canzoni, scelte ad hoc, che hanno dato voce alle emozioni che ognuno provava. È stata una preziosa occasione di arricchimento personale, una nuova carica di energia da devolvere allo studio ma, soprattutto l’opportunità riscoprire qualcosa che avevo quasi rimosso e che adesso mi sarà sicuramente più difficile dimenticare”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: